Scopri qui come opera l’equipe DSA Pavia

Cos’è il disturbo specifico dell’apprendimento?

Un disturbo specifico dell’apprendimento è una condizione del neurosviluppo che comporta difficoltà di apprendimento e utilizzo delle abilità accademiche. Comprende difficoltà di lettura (dislessia), scrittura (disgrafia) e calcoli matematici (discalculia).

La diagnosi di DSA richiede la persistenza di uno dei seguenti sintomi per un periodo di sei mesi, nonostante interventi mirati:

  • Parola imprecisa o lenta e faticosa Ad esempio la lettura di singole parole ad alta voce in modo non corretto, lentamente o con esitazione; la tendenza spesso a indovinare le parole.
  • Difficoltà a comprendere il significato di ciò che viene letto – Ad esempio, leggere il testo in modo accurato ma non comprendere la sequenza correlata, le relazioni, le inferenze o i significati più profondi di ciò che viene letto.
  • Difficoltà con l’ ortografia – Ad esempio l’aggiunta, l’omissione o la sostituzione di vocali o consonanti.
  • Difficoltà con l’ espressione scritta Ad esempio, commettere più errori grammaticali o di punteggiatura all’interno delle frasi; essere incapace di esprimere idee chiaramente scrivendo
  • Difficoltà a padroneggiare il calcolo – Ad esempio, avere una scarsa comprensione dei numeri, della loro grandezza e delle relazioni; usare le dita per aggiungere numeri a una cifra; perdersi nel calcolo aritmetico e nelle procedure di commutazione.
  • Difficoltà con il ragionamento matematico – Ad esempio, avere gravi difficoltà ad applicare concetti, fatti o procedure matematiche per risolvere problemi quantitativi.

Gli individui con DSA sono tipicamente identificati durante gli anni scolastici. Le loro competenze accademiche sono significativamente inferiori a quelle attese rispetto ai coetanei della stessa età. Detto questo, possono generalmente essere in grado di far fronte ai rigori dell’apprendimento fino a quando le loro capacità non vengono spinte al limite (come durante test a tempo, scadenze ravvicinate, carichi accademici pesanti e così via). Per coloro che non frequentano più la scuola (o di età pari o superiore a 17 anni), la storia di disturbi dell’apprendimento può sostituire le valutazioni standardizzate.

Equipe DSA Pavia

Nel settore dei DSA, si distingue l’eccellenza della equipe DSA Pavia di via Volta 18, autorizzata ormai dal 2013 a rilasciare certificazioni di DSA che, conformemente alla L.170/2010, siano valide ai fini scolastici.

A tal fine occorre una valutazione globale organizzata a livello di equipe, appunto, dove vi sia anzitutto la figura della Neuropsichiatra infantile, qui rappresentata dalla D.ssa Silvia Bergonzoli.